Informazioni per i nostri ospiti del convitto

INFORMATIVA AI SENSI DEGLI ARTICOLI 13 E 14 DEL REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI PER L’ASSISTENZA AGLI ANZIANI IN STRUTTURE RESIDENZIALI

Rinvio alla tutela dei dati

 
La informiamo che il regolamento (UE) 2016/679, di seguito denominato Regolamento generale sulla protezione dei dati, prevede la protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali. I dati personali vengono raccolti e trattati da questa Amministrazione esclusivamente per scopi istituzionali.

Finalità del trattamento dei dati
La raccolta e il trattamento dei dati personali avvengono nell’ambito della normale attività amministrativa e sono finalizzati allo svolgimento dei compiti istituzionali, tecnico-amministrativi o contabili, ovvero per scopi connessi con l’esercizio dei diritti e delle competenze spettanti agli amministratori. Le foto e la data di nascita si usano per la pubblicazione interna e per i festeggiamenti interni. L’indirizzo mac del dispositivo personale (smartphone, laptop ecc.) sarà registrato nel momento dell’accesso al WLAN.

Trattamento di categorie particolari di dati personali
Il trattamento riguarda anche categorie particolari di dati personali nell’ambito dell’assistenza agli anziani nelle strutture residenziali (dati relativi all’assistenza e cura degli ospiti delle Residenze) ai sensi della seguente normativa: legge provinciale 30 aprile 1991, n. 13, e successive modifiche, ed in particolare articoli 10 e 11/quater, nonché la delibera della Giunta provinciale n. 145 del 7 febbraio 2017, e successive modifiche.

Modalità del trattamento
Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti manuali e/o informatici e telematici e comunque con modalità tali da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.
La comunicazione dei dati è obbligatoria ai fini dello svolgimento delle attività istituzionali.
La mancata comunicazione dei dati ha come conseguenza che obblighi di legge possano essere disattesi e/o che l’Amministrazione sia impedita ad adempiere richieste presentate dalle persone interessate.

I dati possono essere comunicati:
a tutti i soggetti giuridici (uffici, enti e organi della pubblica amministrazione, aziende ed istituzioni) obbligati alla conoscenza dei dati ai sensi delle vigenti disposizioni, o che possono venirne a conoscenza, nonché alle persone titolari del diritto di accesso agli atti.
I dati possono essere portati a conoscenza del titolare, dei responsabili, degli incaricati del trattamento dei dati personali e dell’amministratore di sistema di questa Amministrazione.

Durata del trattamento e periodo di conservazione
I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario allo svolgimento del rapporto giuridico in essere tra le parti e saranno conservati per un periodo di 10 anni, salvo diversa e specifica disposizione normativa.

Diritti della persona interessata
Salva diversa disposizione, i diritti della persona interessata ai sensi del Regolamento generale sulla protezione dei dati sono i seguenti:
  • ottenere la conferma dell’esistenza dei dati che la riguardano;
  • revocare in qualsiasi momento il proprio consenso. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca;
  • ottenere la comunicazione degli stessi in forma comprensibile;
  • richiedere l’indicazione dell'origine dei dati personali, le finalità e modalità del trattamento, la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • richiedere l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  • chiedere la limitazione del trattamento dei dati personali che la riguardano od opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento dei dati;
  • proporre reclami a una autorità di controllo.

Informazioni sul titolare del trattamento dei dati
Titolare del trattamento dei dati è la scrivente Amministrazione, nella persona del legale rappresentante pro tempore.
Dati di contatto:
Blindenzentrum St. Raphael
Tel: 0471 44 23 23
Fax: 0471 44 23 00
E-mail: info@blindenzentrum.bz.it
L-Pec: blindenzentrum@pec.it

La persona responsabile per l’elaborazione dei ricorsi presentati ai sensi del Regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 è il legale rappresentante pro tempore.

Informazioni sul responsabile protezione dati (RPD)
Dati di contatto:
Securexpert srl
persona di riferimento: Stephan Kerschbaumer
Via Cappelle 22
39040 Salorno (BZ)
Indirizzi E-mail dedicati:
stephan.kerschbaumer@ifkconsulting.com